Comune di Cosenza

Report 2011 della Polizia Municipale: più controlli, meno incidenti

I Bronzi in Corso Mazzini
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Report 2011 della Polizia Municipale: più controlli, meno incidenti
polizia municipale
03-04-2012


Il consueto report annuale della Polizia Municipale, divulgato oggi, contiene un dato oltremodo significativo: nel 2011 si è registrata una sensibile diminuzione degli incidenti stradali, passati dai 789 del 2010 ai 523 dell’ultimo anno. Quasi 300 incidenti in meno che fanno registrare anche il dato più basso degli ultimi cinque anni.
Quale la ragione? Il Comandante della Polizia Municipale Giampiero Scaramuzzo non ha dubbi: il risultato è frutto di un maggior controllo del territorio e del mantenimento a certi livelli dell’attività del corpo dei vigili urbani, nonostante negli ultimi anni il personale sia diminuito del 30%, in seguito al collocamento in quiescenza di molti dipendenti.
Sempre con riferimento ai sinistri, dal report 2011 emerge che è gennaio, con 71 incidenti, il mese nel quale se ne contano di più, seguito da marzo (con 59) e maggio e novembre (con 55).
Dal consuntivo 2011 emerge un’attività a 360 gradi del Corpo di Polizia Municipale che non si ferma soltanto alle attività riguardanti la viabilità ed alla elevazione delle contravvenzioni, ma investe tutta una vasta gamma di settori nei quali i vigili urbani risultano costantemente impegnati: dalla polizia edilizia a quella annonaria, dalla polizia ecologica alla giudiziaria.
Altro capitolo del report è quello relativo alle violazioni al codice della strada.
Nell’ultimo triennio sono state ben 24.253 gli accertamenti effettuati dalla Polizia Municipale. Il record della strada cittadina dove è stato accertato il maggior numero di violazioni spetta a Via Monte Santo (con 1.927). Seguono Piazza Bilotti (con 1.887), viale degli Alimena (con 1.863) e Viale Mancini (con 1.813).
Nella classifica delle violazioni più frequenti commesse dagli automobilisti, al primo posto figura il mancato azionamento del parcometro, con 21.805 violazioni, seguito dalla sosta in zona rimozione (8.176 le violazioni accertate), dalla sosta nelle zone a traffico limitato (6.448) e da quella in doppia fila (2.940) per la quale si registra comunque un calo rispetto al 2010, quando le violazioni accertate erano di 4.785.
Scorrendo ancora i dati, 1.854 sono state le soste in divieto di fermata, 1.499 le soste su passaggio pedonale, 831 le soste in spazi/scivoli riservati agli invalidi.
Le fasce orarie nelle quali si accerta il maggior numero di infrazioni sono dalla 10,00 alle 12,00 e dalle 16,00 alle 18,00. Tornando ai sinistri, via Popilia è quella con il più alto numero di incidenti (29), seguita da Viale della Repubblica (28), Viale Mancini (23), via Caloprese (17) e Corso Umberto (16) insieme a Viale Trieste.
A provocare il più alto numero di incidenti il mancato rispetto dell’obbligo di dare la precedenza.
Sul fronte dell’attività di polizia ecologica, sono state rinvenute e sequestrate 5 discariche abusive, 23 sono state nell’ultimo anno le segnalazioni di coperture in eternit, 86 gli accertamenti relativi al randagismo, 42 gli interventi di protezione civile a seguito di esposto. La Polizia Municipale ha inoltre notificato 309 atti giudiziari, denunciando oltre 100 persone all’autorità giudiziaria, e ha svolto 3.465 accertamenti anagrafici. 110 sono state le carcasse di auto rimosse.
Soddisfazione per il lavoro portato avanti è stata espressa dal Comandante della Polizia Municipale Giampiero Scaramuzzo che ha rivolto un ringraziamento a tutti i vigili urbani per l’impegno che profondono quotidianamente, con ripercussioni significative sui servizi offerti alla città.
SI ALLEGA REPORT INTEGRALE CON LE STATISTICHE 2011

Autore: Giuseppe Di Donna

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Progetto nuovo stadio San Vito Gigi Marulla
24-09-2016 -
“Le Olimpiadi della Magna Grecia del 2028 da realizzare nel Sud Italia rappresenterebbero una grande ....
foto sindaco occhiuto
22-09-2016 -
“Caro Presidente, comprendo l’amarezza del Coni che poi è l’amarezza di tutti ....
Social card
22-09-2016 -
Quest’oggi, la dirigente Giuliana Misasi riferirà in Commissione Sanità-Servizi sociali ....
Peppe Voltarelli
20-09-2016 -
“Con Peppe Voltarelli al Premio Tenco 2016 vince l’orgoglio calabro, le radici migliori della ....
Progetto Santa Lucia rendering
16-09-2016 -
La Giunta comunale, presieduta dal sindaco Mario Occhiuto, ha approvato questa mattina il Progetto esecutivo ....
Mancini accoglie Ciampi a Cosenza
16-09-2016 -
Il sindaco Mario Occhiuto, nell’esprimere cordoglio a nome suo e della Giunta comunale per la morte ....
Architetto Eugenio Madeo
15-09-2016 -
Il sindaco Mario Occhiuto ha conferito l’incarico, a titolo gratuito, all’architetto Eugenio ....
Antonio Petrassi
15-09-2016 -
“Con profondo dolore apprendo della morte del professor Antonio Petrassi, illustre cosentino, per ....
Loredana Pastore visita nelle scuole Primo giorno
14-09-2016 -
Al suono della campanella del nuovo anno scolastico, oggi, l’Amministrazione comunale di Cosenza ....

Eventi correlati

Dal 28-04-2012
al 29-04-2012
Luogo: Telitalia
Data: 15-04-2012
Luogo: Telespazio Calabria
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it