Comune di Cosenza

Siglato all'Unical il programma Carbon Footprint del Ministero dell'Ambiente. Soddisfazione dell'Assessore Hauser: "Primo progetto pilota in un ateneo del Sud".

Teatro Rendano
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Siglato all'Unical il programma Carbon Footprint del Ministero dell'Ambiente. Soddisfazione dell'Assessore Hauser: "Primo progetto pilota in un ateneo del Sud".
assessore hauser
02-05-2012

Nota dell'Assessorato all'Ambiente.

L’Unical si impegna per la difesa dell’ambiente, grazie al progetto ministeriale Carbon Footprint. Siglato ieri pomeriggio, alla presenza dell’Assessore alla Sostenibilità Ambientale, Martina Hauser, l’accordo sul progetto Carbon Footprint, tra l’ateneo calabrese, rappresentato dal Rettore Giovanni La Torre, e il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, guidato da Corrado Clini, assente per impegni istituzionali. In occasione della firma dell’accordo, l’Assessore Martina Hauser ha salutato con entusiasmo il progetto, che vede l’Unical quale prima università del Sud ad impegnarsi nel calcolo dell’impronta di carbonio e nella riduzione delle emissioni. Il campus calabrese è la terza università, dopo “Ca’ Foscari” di Venezia e “Tor Vergata” di Roma, a siglare questo tipo di accordo, che indica la scelta verso la riqualificazione ambientale del nostro territorio. “L’università – ha spiegato Martina Hauser - è una delle più importanti risorse di questo territorio. Sono molto soddisfatta, perché saranno proprio degli ingegneri dell’Unical, inseriti nel nostro team, a lavorare a questo progetto pilota, con la guida degli esperti del Ministero”.
Nel Comitato di Indirizzo e Monitoraggio per l’attuazione del progetto sono, infatti, inseriti due esperti dell’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale ed Energie Rinnovabili del Comune di Cosenza, in base all’accordo-quadro siglato dal sindaco Mario Occhiuto con il Ministero dell’Ambiente per “l’Assistenza Tecnica per lo Sviluppo Sostenibile della Città di Cosenza”.
L’obiettivo del programma è la diffusione e la sensibilizzazione sul tema della Low Carbon Economy. L’applicazione del progetto ministeriale nelle università ha proprio come finalità la disseminazione di expertise e know-how sulle tecnologie che permettono il passaggio ad una economia a emissioni zero.

 

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

rubinetto a secco
12-09-2018 -
La SoriCal informa di aver sospeso l'erogazione idrica per poter procedere a lavori di riparazione sulla ....
rubinetto a secco
04-09-2018 -
La SoriCal informa di aver sospeso l'erogazione idrica per poter procedere a lavori di riparazione sulla ....
31-08-2018 -
Il Settore Infrastrutture comunica che lunedì 3 settembre, a partire dalle ore 8, cominceranno ....
fontana
17-08-2018 -
A seguito di un'improvvisa rottura rilevata questa mattina sullo schema idraulico dell'acquedotto Abatemarco, ....
fontana
13-08-2018 -
Riduzione della fornitura dall'acquedotto Abatemarco per un guasto elettrico presso l'impianto di sollevamento ....
Bonifica Argini fiumi
08-08-2018 -
Sono stati avviati intensi interventi di riqualificazione ambientale e prevenzione incendi che riguardano, ....
il centro storico
31-07-2018 -
La Prima Sezione del Tribunale Amministrativo Regionale della Calabria con sentenza n. 1454 del 30 luglio ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it