Comune di Cosenza

Caregiver: incontro in Commissione sanità con la FIDAPA

Teatro Rendano
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Caregiver: incontro in Commissione sanità con la FIDAPA
Palazzo di Città
13-06-2018

La Commissione consiliare sanità, presieduta dalla Consigliera comunale Maria Teresa De Marco, ha incontrato questa mattina la Presidente della FIDAPA, sezione di Cosenza, Avv.Anna Cerrigone. Tra i due organismi si è instaurato un rapporto di stretta collaborazione che sta producendo molteplici incontri e dibattiti pubblici sulle tematiche del Caregiver, ovvero dell'assistenza alle famiglie che hanno, all'interno del loro nucleo, persone (ammalati, disabili, non autosufficienti, ecc.) che necessitano di cure o assistenza. Un fenomeno sociale in continua crescita che ha fatto emergere anche la necessità di una tutela dei diritti dei caregiver.
Il Caregiver è ormai una delle questioni molto sentite, sia a livello nazionale che regionale. La legge di bilancio ha stanziato per il 2018 circa 20 milioni di euro da ripartire tra tutte le regioni. In attesa che la Regione Calabria discuta ed approvi la propria legge, la Commissione sanità e servizi sociali di Palazzo dei Bruzi, da sempre sensibile al tema dell'assistenza alle persone e alle famiglie, ha proposto che il Comune assegni alla Fidapa uno spazio all'interno della Cittadella del volontariato di via degli Stadi.
Sarebbe questa – è stato sottolineato in Commissione - una importante soluzione che segnalerebbe il Comune di Cosenza tra i comuni all'avanguardia e pionieristici in fatto di attenzione al caregiver e all'area del disagio. Tra l'altro – è stato ancora evidenziato - l'individuazione di una sede e la realizzazione di un centro che si prenda cura di chi ha particolari problemi di salute, peraltro in un quartiere bisognevole di attenzione, segnala come ancora più meritoria l'iniziativa della Commissione sanità. Sull'argomento la Fidapa, attraverso la Presidente Cerrigone, ha abbracciato una vera e propria mission che tiene conto dei sacrifici di chi ha il difficile compito di prestare assistenza volontaria e spesso fai da te, perché economicamente più sostenibile, all’interno del proprio ambiente domestico, a familiari malati o non autosufficienti.










 

Autore: Giuseppe Di Donna

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

un momento dell\'incontro in commissione sport
04-07-2018 -
La Commissione consiliare sport di Palazzo dei Bruzi, presieduta dal consigliere comunale Gaetano Cairo, ....
locandina convegno prevenire è meglio che curare
27-06-2018 -
L'importanza della prevenzione, con particolare riferimento alle patologie urologiche, sarà al ....
il parco del benessere
21-06-2018 -
Il progetto della città del benessere e le strategie di intervento messe in campo dall'Amministrazione ....
il direttore dell\'Azienda Ospedaliera Achille Gent
20-06-2018 -
A distanza di quattro mesi dall'ultimo incontro, torna in Commissione sanità il direttore generale ....
consigliere cairo
18-06-2018 -
Alla ripresa dell'attività amministrativa, dopo il fine settimana che ha visto il Cosenza Calcio ....
cimitero s. ippolito
11-06-2018 -
La Commissione Lavori Pubblici ha effettuato un sopralluogo a S. Ippolito. Su sollecitazione del capogruppo ....
la commissione consiliare con il consigliere deleg
06-06-2018 -
Prima uscita ufficiale del Consigliere comunale Andrea Falbo nella sua nuova veste di collaboratore del ....
commissione sport su incontro basket Adamo
06-06-2018 -
La Commissione Consiliare Sport, presieduta da Gaetano Cairo, ha ospitato Alessandra e Milena Adamo, ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it