Comune di Cosenza

Presto nel cimitero di Cosenza il "Giardino degli Angeli"

Castello
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Presto nel cimitero di Cosenza il "Giardino degli Angeli"
giardino degli angeli
08-03-2018

Uno spazio per dare accoglienza ai bambini nati morti e a quelli sottratti alla vita a cui si erano appena affacciati, ed al dolore dei loro genitori.
Cosenza avrà molto presto il suo “Giardino degli Angeli”, all'interno del cimitero di Cosenza, e la decisione dell'Amministrazione comunale, accompagnata con grande sensibilità dalla delegata al welfare Alessandra De Rosa, suscita non poca commozione: in chi vive il lutto perinatale, in chi da tempo dedica il proprio impegno professionale e sociale al sostegno delle famiglie che hanno perso i loro Angeli.
A Cosenza è l'Associazione di volontariato “Mammachemamme”, che da quattro anni, insieme a “CiaoLapo onlus”, l'unica associazione nazionale a carattere scientifico assistenziale, porta avanti il gruppo di auto mutuo aiuto 'Parole in Contatto', iniziativa del tutto gratuita nella quale i genitori che hanno subito un lutto perinatale trovano il giusto e necessario supporto al loro percorso di vita che con quel lutto dovrà pur stabilire una serena convivenza.
“Non so descrivere l'emozione che ho provato quando Alessandra De Rosa mi ha comunicato la decisione dell'Amministrazione di creare il Giardino degli Angeli, un progetto che ci stava molto a cuore, direi quasi un sogno che si realizza per noi”, così la psicologa Cecilia Gioia, presidente di 'Mammachemamme', che oltre a 'Parole in Contatto', promuove sul territorio tante azioni di divulgazione e sostegno.
“E' un segno di rispetto ma anche di civiltà – è il commento della consigliera Alessandra De Rosa. È l'accoglimento di una esigenza che, per tramite delle associazioni, ci è stata trasferita e che ha trovato nel Sindaco Mario Occhiuto un'attenzione, tradotta tempestivamente nel progetto del nostro Giardino”.
L'appello alle famiglie che vivono questo dolore è ad informarsi - www.mammachemamme.org e www.ciaolapo.it – e soprattutto a non esitare a chiedere sostegno (388.3620740).

Autore: Annarita Callari

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

babyloss 2018
11-10-2018 -
Non si parla mai abbastanza di morte perinatale, eppure i numeri non sono di poco conto: 1 nascituro ....
foto sindaco occhiuto
10-10-2018 -
Su invito del prefetto Paola Galeone, il sindaco Mario Occhiuto ha partecipato oggi a un tavolo sull’emergenza ....
Lutto Fiocco Nero
05-10-2018 -
“Rappresentando il sentimento di commozione di tutti i cittadini di Cosenza, esprimo profondo cordoglio ....
Occhiuto al primo giorno di scuola istituto Spirit
17-09-2018 -
A Cosenza il suono della campanella per il ritorno in classe dopo le vacanze è scattato in questo ....
24-07-2018 -
Uno sportello gratuito per i cittadini tenuto da avvocati e praticanti: è il nuovo servizio offerto ....

Eventi correlati

Data: 14-05-2015
Luogo: Parco "Corrado Alvaro" - via Aldo Moro
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it