Comune di Cosenza

Lotta al racket attraverso la rete istituzionale: il Comune di Cosenza aderisce al Piano anti-estorsione e usura del prefetto Tomao

Teatro Rendano
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Lotta al racket attraverso la rete istituzionale: il Comune di Cosenza aderisce al Piano anti-estorsione e usura del prefetto Tomao
sindaco occhiuto incontra prefetto
18-05-2017

“Come Amministrazione comunale aderiamo con profonda convinzione al Piano contro il racket e l’usura che è stato annunciato oggi dal prefetto Gianfranco Tomao”.
Il sindaco Mario Occhiuto ha immediatamente raccolto l’invito che il Prefetto ha rivolto alle istituzioni nel corso di una riunione nel palazzo di piazza XI Settembre alla quale hanno partecipato i vertici delle forze dell’ordine, il Rettore dell’Unical, il Presidente della Camera di Commercio e i rappresentanti dell’Associazione antiracket Lucio Ferrami.
“Per quanto ci riguarda – dichiara Occhiuto – attueremo le azioni necessarie e di nostra competenza affinché, cooperando con gli altri enti, si possa testimoniare ai cittadini vittime di questi atti criminosi, il messaggio che non sono soli. L’iniziativa del prefetto Tomao – aggiunge - si incentra sia sull’utilità della prevenzione quanto sull’importanza della rete sinergica che può e deve affermare la legalità quale base imprescindibile per il benessere e la libertà di ogni persona. Non è infatti pensabile che un genitore debba ricorrere a usurai senza scrupoli per pagare gli studi del figlio, come è emerso da una recente inchiesta della Procura della Repubblica di Cosenza. Chi cade nelle maglie soffocanti degli strozzini – chiosa Mario Occhiuto – parte già da una condizione di difficoltà estrema. A questi cittadini abbiamo il dovere di fornire un supporto tangibile che scongiuri il senso di abbandono, realizzando nel contempo un percorso culturale improntato alla difesa e alla consapevolezza”.

Autore: Iole Perito

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Occhiuto allo stadio San Vito Gigi Marulla
18-05-2017 -
“Il Cosenza Calcio è chiamato all’impresa e, più che mai in questa fase, è ....
17-05-2017 -
“Il parco giochi Piero Romeo è nato grazie alla partecipazione attiva dei cittadini, è ....
17-05-2017 -
E' stato pubblicato l'elenco provvisorio delle domande pervenute per accedere al cosiddetto “contributo ....
Dammi il 5
17-05-2017 -
LA SQUADRA DEI SIMPATICI SUPER-EROI ideata e realizzata da Mati Group, ISPIRA una sana alimentazione ....
Massimo Bozzo
12-05-2017 -
“Ieri sera si è svolta la seconda riunione per la creazione del Forum del volontariato animalista ....
09-05-2017 -
“Mi congratulo con il nostro concittadino Giovanni Marzocchi per l’eccellente risultato raggiunto ....
Firma Giunta per Comune Unico Cosenza Rende
08-05-2017 -
“Una firma importante che resterà nella storia”. Così il sindaco Mario Occhiuto ....
Palazzo di Città
08-05-2017 -
In pochi sanno che prima del 1809 le nascite e le morti dei cittadini venivano registrate solo nelle ....
Don Antonio Mazzi Exodus
08-05-2017 -
Cosenza torna a viaggiare sulle famose “Quattro Ruote” educative del pensiero di Don Mazzi ....

Eventi correlati

- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it