Comune di Cosenza

Tutti pazzi per i laboratori didattici del Museo dei Brettii

Palazzo Caselli Vaccaro
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Tutti pazzi per i laboratori didattici del Museo dei Brettii
22-02-2012

Grande successo tra studenti e famiglie stanno avendo i laboratori didattici che il Museo dei Brettii e degli Enotri di Cosenza ha attivato in collaborazione con i giovani del Liceo Classico di Luzzi. I ragazzi stanno svolgendo uno stage di alternanza scuola-lavoro incentrato su quattro laboratori: Scavando nella storia, simulazione di uno scavo archeologico; Esploriamo il mondo degli Enotri e dei Brettii, gioco attraverso cui scoprire l'antico mondo degli Enotri e dei Brettii; La donna enotria nel suo stile, ricostruzione dell'abbigliamento e degli accessori della donna enotria; Alla ricerca delle sfere antiche, caccia al tesoro per conoscere i reperti del Museo.
Tale è la richiesta di partecipazione ai laboratori da parte delle scuole primarie e secondarie di primo grado della provincia che la Direzione del Museo ha deciso di ampliare l’offerta anche oltre le date stabilite con l’originario progetto.
Saranno gli stessi operatori del Museo dei Brettii e degli Enotri ad animare i laboratori didattici ogni settimana nei giorni di giovedi e venerdi per le scuole che ne faranno richiesta e che vorranno prenotare presso gli Uffici del Museo.
“Il Museo dei Brettii – commenta Marina Machì, Assessore alla Scuola - si sta muovendo nella giusta direzione. In città l'offerta dei musei per i bambini è molto limitata, laddove invece altre realtà (mi riferisco per esempio a Lione dove gli artisti prendono le residenze nelle scuole dell'infanzia) puntano molto sul rapporto tra i bambini e l'arte. I laboratori didattici organizzati con il Liceo di Luzzi al museo dei Bretti hanno avuto molto successo, ora si estendono alla scuola dell'infanzia, con laboratori curati dallo staff del Museo e sarebbe auspicabile che queste iniziative si allargassero anche alle singole famiglie, prevedendo un'offerta permanente per i bambini nei musei della città.”
Si inizia venerdi 24 febbraio con una sperimentazione per un gruppo di bambini della Scuola dell’infanzia “ Cuore Immacolato di Maria” di Cosenza, i quali avranno modo di conoscere il Museo attraverso attività ludiche appositamente pensate per loro, grazie al confronto tra i loro insegnanti e gli operatori del Museo.
I bambini saranno divisi in quattro gruppi, ciascuno corrispondente ad una fase storica: gli Enotri, i Greci, i Brettii e i Romani e dovranno trovare tra le sale del Museo i reperti che verranno fatti loro vedere attraverso delle immagini contenute in palline colorate, una per ogni bambino.
Una volta individuati i reperti, verranno accompagnati nelle sale dei laboratori, dove ciascuno riprodurrà il proprio reperto con das, colori, fil di ferro e tanto altro materiale didattico messo a disposizione del Museo.

 

Autore: Elena Scrivano

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Cipparrone Occhiuto Malizia
27-09-2016 -
“Un incontro costruttivo che apre una nuova fase di collaborazione oltre qualsiasi divisione ideologica, ....
lanzino
21-09-2016 -
“L'Amministrazione comunale non è responsabile del mancato avvio del servizio mensa nelle ....
Loredana Pastore visita nelle scuole Primo giorno
14-09-2016 -
Al suono della campanella del nuovo anno scolastico, oggi, l’Amministrazione comunale di Cosenza ....
foto sindaco occhiuto
13-09-2016 -
Domattina, avvio del nuovo anno scolastico a Cosenza, gli alunni delle classi di prima elementare della ....
05-09-2016 -
“Esprimo la mia vicinanza e la mia solidarietà alla giovane di Melito Porto Salvo, vittima ....
teatro Rendano
03-09-2016 -
La Giunta Occhiuto ha deliberato di attivare tutte le procedure necessarie alla costituzione del partenariato ....
Sgarbi e Sindaco
26-08-2016 -
“Le parole pronunciate ieri sera da Vittorio Sgarbi, assessore al Centro storico e alla Coscienza ....
04-08-2016 -
Il sindaco Mario Occhiuto ha espresso personalmente la propria solidarietà alla delegazione di ....
scuola via milelli
04-08-2016 -
Dopo le consultazioni delle scorse settimane con i dirigenti scolastici, l'Assessore Matilde Lanzino ....
Cosenza Palazzo Arnone.JPG
03-08-2016 -
“La candidatura della città di Cosenza a Capitale della Cultura 2018 ci riempie di orgoglio ....

Eventi correlati

Data: 07-06-2015
Luogo: Museo dei Brettii e degli Enotri
Data: 16-05-2015
Luogo: Museo di Brettii e Casa delle Culture

Immagini correlate

Il lupo della Sila di Mimmo Rotella
Ettore e Andromaca di Giorgio De Chirico
Grande Metafisico di Giorgio De Chirico
San Giorgio e il Drago di Salvador Dalì
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it