Comune di Cosenza

Giornata della memoria: domani al Cinema Italia-Tieri spettacolo per ricordare la Shoah

Castello Svevo
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Giornata della memoria: domani al Cinema Italia-Tieri spettacolo per ricordare la Shoah
24-01-2012

“TEREZIN. Le farfalle non volano qui”. E’ il titolo dello spettacolo, per la regia di Massimo Costabile e l’interpretazione di Antonella Carbone, in programma domani,
mercoledì 25 gennaio, alle ore 10,30, al Cinema Teatro Italia-Aroldo Tieri”, in occasione della giornata della memoria.
Si tratta di una produzione della compagnia teatrale “La linea sottile” di Castrolibero che si inserisce nell’ambito del progetto “I giovani ricordano la Shoah”, proposto anche quest’anno, in coincidenza con la Giornata della memoria, in collaborazione con l’Assessorato alla formazione della coscienza civica e alla scuola, guidato da Marina Machì.
Alla rappresentazione teatrale assisteranno gli alunni del 7° circolo didattico “Francesca e Giovanni Falcone” di Cosenza.
Quella di “Linea sottile” è una proposta di teatro/narrazione in cui si affronta la terribile realtà dei bambini che furono internati nel lager di Terezin prima di essere uccisi nelle camere a gas e bruciati nei forni crematori ad Auschwitz. Nel campo di concentramento di Terezin furono rinchiusi 15.000 bambini. Pochi riuscirono a sopravvivere. Durante il periodo di internamento i bambini, tutti al di sotto dei 14 anni, riuscirono a scrivere poesie e comporre disegni, grazie ai quali hanno continuato a sperare e a comunicare i loro sentimenti e i sogni dei loro ultimi giorni.
Con l’ausilio di qualche oggetto e di immagini/video l’attrice Antonella Carbone, da sola in scena, nel doppio ruolo di narratrice e di superstite, fa rivivere da una parte, le sofferenze, le paure, la disperazione e la solitudine nel campo di concentramento e, dall’altra, attraverso i disegni e le poesie, la speranza dei bambini di rivedere di nuovo una farfalla volare sui prati.
“L’iniziativa di domani – sottolinea l’Assessore alla formazione della coscienza civica e alla scuola del Comune di Cosenza Marina Machì – si inserisce nel quadro delle manifestazioni programmate dall’Amministrazione comunale in occasione della giornata della memoria ed è un invito alla riflessione rivolto ai più piccoli perché sin dall’inizio dell’età scolare prendano coscienza, sia pure attraverso il filtro della narrazione teatrale, delle toccanti ed atroci esperienze consumatesi all’interno dei campi di sterminio.
L’Olocausto è tragedia di così immani proporzioni che è doveroso per ogni istituzione mantenerne vivi la memoria ed il ricordo consapevole, perché sia chiara a tutti la portata di questo orrore e di questa vergogna che hanno segnato irrimediabilmente la storia.”



 

Autore: Giuseppe Di Donna

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Andrea Monda scrittore
02-12-2016 -
Un rocker che potrebbe salire in cattedra con la sola forza dell’esempio, del talento, del suo ....
cibiamoci di tradizioni
01-12-2016 -
Il cibo come elemento di relazioni e interazioni. Le tradizioni come specchio che riflette il passato ....
sotis e catizone
30-11-2016 -
Eva Catizone rappresenterà il sindaco Mario Occhiuto, il prossimo 7 dicembre, nella casa circondariale ....
fiera del disco
24-11-2016 -
Un’immersione totale nella storia della musica, una due giorni per riassaporare e riscoprire la ....
Palazzo di Città
21-11-2016 -
Sarà presentato mercoledì 23 novembre, alle ore 11,00, nel Salone di rappresentanza di ....
locandina manifestazioni per san francesco
18-11-2016 -
Si concludono domani, sabato 19 novembre, le iniziative promosse dal Comune di Cosenza, in collaborazione ....
una scena dello spettacolo l\'inferno è un\'altra co
17-11-2016 -
Patrocinato dal Comune e promosso dal Comitato di Cosenza della Società “Dante Alighieri”, ....
il villaggio degli elfi
16-11-2016 -
Si rimette in moto la macchina organizzativa di “Buone Feste cosentine”, il cartellone di ....
panoramica 1
15-11-2016 -
“Apprendo che dall’ultima selezione effettuata, la città di Cosenza non risulta tra ....
presentazione rivista clinicard news
15-11-2016 -
Un vero e proprio nuovo corso che partendo dalla sua storia e mantenendo ferma la sua connotazione di ....

Eventi correlati

Data: 20-03-2016
Luogo: Piazza dei Bruzi - Piazza Kennedy
Data: 16-10-2015
Luogo: Museo dei Brettii e degli Enotri
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it